Gestire la complessità: NetEye in Aquafil

Aquafil è un’azienda italiana, con sede ad Arco di Trento e con circa 2.000 dipendenti che operano in 12 stabilimenti produttivi in 6 paesi, tra cui Italia, Slovenia, Croazia, USA, Cina e Tailandia. Aquafil è specializzata nella filiera produttiva del nylon 6, leader europea nelle fibre per pavimentazione tessile, realtà che vanta un'avanzata tecnologia nei engineering plastics e una significativa esperienza nella produzione di filati per abbigliamento.

L'implementazione di NetEye in sole 5 giornate di consulenza

Per gestire la complessità dell'infrastruttura informatica nei vari stabilimenti, Aquafil aveva bisogno di un sistema di facile utilizzo, capace di rappresentare in modo chiaro ed immediato l’eterogeneità della loro struttura. Dopo una fase di valutazione tra i vari sistemi di monitoraggio offerti sul mercato, la scelta è ricaduta su NetEye, software offerto da Würth Phoenix, interamente basato su Nagios.

NetEye, oltre ad avere costi contenuti poiché non dispone di alcun licenziamento a nodi, è facilmente integrabile in situazioni preesistenti. Così con solo 5 giornate di consulenza, il sistema è stato messo produttivo in azienda. Il sistema, oltre al monitoraggio della rete, di hardware e applicativi, offre un pacchetto di soluzioni integrate e centralizzate per facilitare il lavoro dello staff tecnico. Tra questi tools troviamo ad esempio NagVis - un addon per la visualizzazione della rete in Nagios, Cacti - visualizzatore dei grafici di rete, o GLPI per l'Inventory e Asset Management.

Con l´installazione di NetEye Aquafil è riuscita quindi a gestire in modo chiaro e semplice la propria infrastruttura, garantendo non solo un servizio migliore agli utenti, ma anche una maggior affidabilità dell’intera infrastruttura. 

Le esigenze primarie

  • Gestire un'infrastruttura IT altamente complessa, eterogenea e dislocata in vari stabilimenti
  • Introdurre un sistema di semplice utilizzo e facilmente integrabile in situazioni preesistenti
  • Autonomia dal fornitore nell´ampliamento della soluzione
  • Adozione di una soluzione centralizzata e completa

Opinioni su NetEye

 “Con il nuovo sistema possiamo reagire velocemente a possibili problemi con un impiego di risorse più mirato - tutto questo con una soluzione provata sul mercato e con l´Open Source a costi nettamente inferiori in confronto a possibili alternative. Il modello è senza dubbio anche un esempio valido per altre aziende che vogliono aumentare la loro capacità competitiva.”

Paolo Zanada ICT Director di Aquafil

 Dati e fatti Aquafil S.p.A.

- Azienda: Aquafil S.p.A.
- Settore: Produzione di fibre tessili
- Sede: Arco (TN)
- Internet: www.aquafil.com

Teilen & Drucken :