NetEye 4 Unified Monitoring Training (IT)

Prerequisiti

  • Conoscenze infrastruttura di rete e monitoraggio di base

Rivolto a

  • Amministratori IT, che utilizzano WÜRTHPHOENIX NetEye 4 o che hanno intenzione di implementarlo

Data & Luogo

  • 21.05.2019 - 23.05.2019, dalle ore 9.00 alle ore 17:00
  • Würth Phoenix Training Center, via Kravogl 4, 39100 Bolzano

Materiale richiesto

  • È necessario che i partecipanti siano muniti di un proprio laptop con preinstallato un browser web (preferibilmente Google Chrome) e con client rdp

Docente e lingua del corso

  • Consulente NetEye presso Würth Phoenix
  • Il corso verrà svolto in lingua italiana
  • Il materiale del training e dell'esame di certificazione è sempre in lingua inglese

Costi

  • Partecipazione al corso: € 1.690 (escl. IVA)
  • Certificazione: € 120 (escl. IVA)

NetEye 4 Unified Monitoring Training: il programma

Contenuti delle tre giornate di formazione

  • Introduzione ai principi fondamentali del monitoraggio in NetEye 4
  • Esempi pratici sulle possibilità di configurazione per il monitoraggio con Icinga 2
  • Agent-based monitoring: configurazione e deployment per sistemi Windows e Linux
  • Dashboard e visualizzazione dei risultati di monitoraggio
  • Visualizzazione dei performance data nelle dashboard di NetEye Analytics
  • Mappe e rappresentazione grafica con NagVis
  • Monitoring automation: procedura per l'import di hosts da Active Directory, VMWare e CSV-File
  • Configurazione delle dipendenza in base all'impostazione di regole
  • Configurazione delle notifiche e delle procedure di escalation
  • Basic monitoring aggregation
  • Monitoraggio di database, de degli host e guest VMWare
  • Struttura dei dati IDO e possibilità di eseguire query
  • Esame di certificazione

Desidero partecipare al corso

Trainings-Form

Dati personali
La ringraziamo per la vostra richiesta e l´interesse mostrato per i nostri trainings. Vorremmo precisare che i dati non vengono comunicati a terzi e sono trattati adottando le misure di sicurezza prescritte dalla vigente normativa al fine di garantirne la riservatezza ed i limiti che prevedono le direttive della GDPR.